WP_000548

2013-03-25_012211Oltre 500 persone all’evento organizzato dal collettivo Ztl Wake Up.

Al spettacolo teatrale sono intervenuti  Natalino Balasso,  Marika Tesser,  Valerio Mazzuccato.
Domenica densa per il collettivo ZTL Wake up!

Dopo aver occupato venerdì mattina l’ex cinema Edison per denunciare lo stato di degrado e la pericolosità in cui versa uno dei luoghi di una passata socialità trevigiana, gli attivisti hanno riaperto alla cittadinanza un altro luogo simbolo della città di Treviso: l’ex caserma Tommaso Salsa.

L’area, che viene considerata un vero e proprio quartiere della città viste le sue dimensioni, è abbandonata ormai da 15 anni e non vi è alcuna capacità di pensare ad suo futuro sostenibile, al di fuori della partita di speculazioni immobiliari che sta svuotando e impoverendo la nostra città di spazi pubblici.

Dalla “Salsa” il collettivo ZTL ha aderito all’iniziativa “Domande al muro” promossa da alcuni artisti trevigiani quali Mirko Artuso, Lello Voce, Ricky Bizzarro, Erica Boschiero e Valentina Paronetto. Una marcia lungo le vie del centro storico per interrogare la città, e chi l’amministra, sul suo stato e sulle sue idee per il futuro.

Conclusa quest’iniziativa artisticosociale, i ragazzi di ZTL sono ritornati all’interno degli stabili occupati per organizzare e rendere agibili alcuni edifici per la serata teatrale, coronamento di una tre giorni ricca di lotte e di iniziative.

Molte persone sono giunte per assistere allo spettacolo arrivando anche a 600/700 presenze nel momento clou della serata.

Sul palco si sono alternati Valentina e Dante, per poi lasciare spazio a Valerio Mazzucato, seguito da Marika Tesser per concludere con il pezzo forte, Natalino Balasso.

La partecipazione e l’entusiasmo espressi in questi tre giorni di iniziative da parte di una buona fetta di gente della città, hanno dimostrato la grande capacità e disponibilità democraticacooperativa di Treviso e ribadito che ci sono altre vie per vivere questa città in un modo diverso ed includente.

Rassegna stampa 26 03 2013

 

IMG_1827IMG_1823 IMG_1820 IMG_1819 IMG_1815 IMG_1807 IMG_1806 IMG_1799 WP_000547 WP_000546 WP_000545 WP_000548