WP_000467

WP_000467

«Un altro buco nero di Treviso». Occupato in mattinata da una ventina di persone l’ex cinema in centro storico.

Il collettivo ZtlWakeUp ha occupato attorno alle 7 l’ex cinema di vicolo XX Settembre  in pieno centro storico.

Dopo l’ex Telecom e l’ex Camuzzi oggi è scattata l’operazione per sottolineare il degrado in cui versa l’ex cinema Edison.

Una ventina di persone hanno invaso i locali dell’ex cinema. Gli attivisti sono usciti dopo qualche ora: si è trattato di un’azione dimostrativa.

Gli attivisti hanno spiegato che l’ex Cinema Teatro Edison è “uno dei tanti buchi neri di Treviso”.

Interviste:

Video non disponibile

Video non disponibile

 

NWP_130322_0004 NWP_130322_0005TT_22032013_1 WP_000473 WP_000469 WP_000464 WP_000459 WP_000456 WP_000451